Le Terme di Curinga

Uniche, in tutta la Calabria, per il fatto di conservare la struttura fino a quasi l’altezza della copertura, le Terme Romane si trovano a Curinga, piccolo paese di antica origine in provincia di Catanzaro. Resti importanti dell’epoca Romana, più precisamente del periodo Diocloeziano. Detto anche “tempio di Castore e Polluce il complesso termale facente parte di una grande villa monumentale della fine del III-IV sec A.C. si presenta in un ottimo stato di conservazione, è visibile il calidarium, la zona dedicata al bagno caldo.
Continua
in Primo Piano
    • METAMORFOSI DI UN LUOGO METAMORFOSI DI UN LUOGO
      Lunedì 5 giugno partirà uno stage a Curinga con lezioni teorico-pratiche di scenografia multimediale e nuove tecnologie di acquisizione applicate nel cinema, nell’architettura e nell’archeologia, e inoltre applicazione pratica sul campo, acquisizione fotogrammetrica aerea e terrestre, misurazione con tecnologia laser. Continua
    • TERME ROMANE CURINGA: lo scavo archeologico continua 2. TERME ROMANE CURINGA: lo scavo archeologico continua 2.
      Curinga 17 marzo 2017 - Lo scavo archeologico, eseguito da operai specializzati dell’impresa Aurea,  sta continuando sotto          lo sguardo attento e rigoroso della dott.ssa Mariangela Preta e la direzione scientifica del dott. Alfredo Ruga. Continua
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di più o negare il consenso
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all’uso di tutti i cookie
Terme di Curinga